LEGGE DI BILANCIO 2018: sintesi delle principali novità

Postato in: articoli |

Nella seduta del 23 dicembre il Senato ha approvato definitivamente la Legge di Bilancio 2018, (ex Legge Finanziaria).

Come già avvenuto negli scorsi anni il provvedimento è composto daun solo articolo con molti commi, nello specifico ben 1.247.

Le novità interessano l’introduzione di nuovi incentivi per l’assunzione di giovani, più soldi per ricerca e industria 4.0, risorse per scuola e rinnovo contratti P.a, fatturazione elettronica, stop all’aumento Iva e molto altro.

Tra le principali misure di maggiore rilievo si segnalano:

• Bonus bebè: bonusmensile di 80 euro per tutto l’anno non più strutturale ma solo per il 2018; è richiesto un reddito Isee familiare fino a 25mila euro annuo. L’importo del bonus raddoppia se il reddito scende sotto i 7mila euro l’anno.

• Detrazioni per i figli: estesa la platea dei beneficiari; dal 1° gennaio 2019 sale da 2.840 a 4mila euro il limite di reddito complessivo per essere considerati fiscalmente a carico limitatamente ai figli fino a 24 anni. Resta il limite di 2.840 euro per gli altri familiari a carico.

Clicca qui per continuare a leggere: legge-di-bilancio-2018.pdf

I commenti sono chiusi.